Amore per Noi stessi

Il Codice dell’Amore

Louise Hay, famosa autrice del Pensiero Positivo, afferma da anni la grande importanza di

Amarci ed Accettarci esattamente così come Siamo per vivere felici.

Louise sceglie proprio queste parole:

Io mi Amo e mi Accetto esattamente così come sono“.

Forse sorridi un po’ leggendo questa affermazione oppure la tua mente ti sta dicendo che sono tutte sciocchezze e banalità all’americana. Ma tentare non nuoce…

Se ti va, giochiamo un po’: fai un bel respiro e prova a dirti interiormente:

“Io mi Amo e mi Accetto esattamente così come sono.”

E poi Ascoltati: cosa accade dentro di te mentre dici queste parole?

Ti suona bene? Fastidio? Rabbia? Ti senti ridicolo/a? La tua mente si è affrettata a dirti che “Si, come no, figurati…” ?

Una grande verità è che la scuola dell’Amore ci viene insegnata dalla nostra famiglia e da chi ci è vicino in modo inconsapevole.

Fin da piccoli, osservando le relazioni degli adulti, ascoltando i dialoghi, guardando i comportamenti, assorbendo il loro modo di vivere e di rapportarci a noi e agli altri, abbiamo costruito quello che mi piace chiamare

il nostro Codice dell’Amore

Il nostro Codice dell’Amore è quell’insieme di coordinate con cui identifichiamo l’Amore e tutte le sue dinamiche. Nessuno ci ha spiegato come Amare, ma attraverso l’esperienza abbiamo elaborato il nostro vademecum interiore. Il Codice dell’Amore non riguarda solo l’amore verso gli altri ma in primis l’Amore per noi stessi. Abbiamo imparato ad Amare noi stessi dall’esempio degli altri.

E tu, pensaci un attimo, come ti Ami?

L’Amore per noi stessi ha tantissime strade e radici tanto lontane, di cui la maggior parte delle volte non siamo consapevoli.

Spesso, vedo le persone arrabbiarsi con i propri genitori perché non sono stati in grado di donare l’Amore che desideravano; quasi sempre le persone fanno del loro meglio e probabilmente nessuno ha insegnato loro come amarsi e come amare.

La buona notizia e che non è mai troppi tardi e che possiamo iniziare noi!

Ciò su cui Louise Hay e tante altre filosofie ci illuminano è che, se desideriamo Amore per noi, dobbiamo lasciare l’aspettativa che questo accada al di fuori di noi: iniziamo a guardarci dentro. Jung scriveva che “Chi guarda fuori Sogna, chi guarda dentro, si Sveglia”.

Osserva dentro di te.

Come metti in pratica l’Amore per te? Porta l’attenzione sulle abitudini quotidiane.

Ecco piccoli esempi di amore per me, ma sono tanto curiosa di conoscere anche i tuoi…

Mi amo quando ascolto ciò che desidero fare

Mi amo quando sbaglio qualcosa e mi dico che posso fare meglio senza inondarmi di giudizi

Mi amo quando mi prendo cura del mio corpo, della mia anima

Mi amo quando mi incoraggio per una nuova esperienza

Mi amo quando mi dono un tempo calmo e leggo un libro che mi fa bene

Mi amo quando…

L’Amore per noi stessi è un incontro quotidiano; scegliere di amarsi è coltivare il proprio giardino di Amore ogni giorno, cominciando dalle cose più piccole.

Amandoci un giorno alla volta, magari inizierà a piacerci l’affermazione

“Io mi Amo e mi Accetto esattamente così come sono!”

Photo by Kaboompics .com on Pexels.com

Amore per Noi stessi

Cosa significa Amare noi stessi?

Sicuramente negli ultimi anni, con la diffusione quotidiana di tantissime informazioni, si parla molto di più dell’Amare noi stessi, dell’importanza di avere un’alta autostima.

Ma cosa davvero significa amarci?

Incoraggiarci? Credere nelle nostre capacità? Sentirci adeguati?

A volte, nei tanti corsi, seminari, pubblicità, articoli sul tema, sembra quasi che l’amore per noi stessi possa essere appreso come un qualsiasi contenuto, attraverso degli steps ben precisi, che esistano le 3/5 mosse giuste, delle ricette che vadano bene per tutti.

Nelle mie esperienze personali, di formazione e professionali, ho sentito sulla mia pelle che l’amore per noi stessi è un viaggio, un percorso che ci accompagna tutta la vita.

Amarci significa farci del bene, a volte non riuscire a farlo e provarci di nuovo, riprendere quel cammino fatto di tentativi, di passi verso qualcosa di più profondo.

Il non amore per noi si nasconde in tante forme, in relazioni sentimentali che non ci fanno bene, in meccanismi di autopunizione, nel metterci sempre all’ultimo posto, nel pensare di essere sempre sbagliati, nell’avere un dialogo con noi stessi molto giudicante, nell’inseguire compulsivamente modelli preordinati non accettando chi siamo.

Amare noi stessi significa rispettarci, accoglierci, accettarci, ascoltarci, ascoltare i nostri bisogni, essere liberi e scegliere le vie “buone”.

Ognuna di queste parole apre un mondo di possibilità e di riflessioni; ognuna di queste parole è influenzata dalla nostra storia personale, familiare, culturale e sociale.

Ogni martedì troverai un nuovo articolo su questi temi.

Seguimi per ricevere tutti gli aggiornamenti.